Prestiti per Pensionati Inps: Ecco come Scegliere il finanziamento giusto

I pensionati, i più sofferenti in questo contesto economico e quando si parla di prestiti per pensionati Inps si apre veramente un mondo.

Non è difficile sentire storie di pensionati che non riescono ad ottenere liquidità proprio perché,a volte, le pensioni sono veramente basse e permettono una vita al limite dello stento.

A questo proposito vediamo di fare chiarezza in merito e capire come muoversi per poter ottenere un prestito se si è titolari di pensione Inps.

Come richiedere prestiti per i pensionati all'Inps

I pensionati sono per le banche un' ottima risorsa dal punto di vista creditizio perché l'Inps è l'ente che eroga il loro reddito.

Per questo motivo molte banche offrono condizioni vantaggiose per questa categoria, eccone alcuni esempi:

  • Prestito Pensione QuintoPiù: proposto da Unicredit è una vera e propria cessione del quinto della pensione rimborsabile in massimo 120 rate mensili
  • Prestito pensionati BNL: l'istituto di credito in questione ha sottoscritto una convenzione con l'ente di previdenza sociale e, per questo motivo, i tassi di interesse risultano essere molto vantaggiosi rispetto ai normali prestiti.
  • Intesa SanPaolo: erogabile solo a quegli anziani che non abbiano compiuto più di 85 anni prima della scadenza del finanziamento ed è un prestito coperto da assicurazione
  • QuintoBancoPosta Pensionati: anche questa è una vera e propria cessione del quinto con la durata che può variare dai 3 ai 10 anni e non comporta alcuna spesa di gestione e di estinzione anticipata. E' possibile sottoscrivere questo prestito anche non avendo un conto corrente presso poste italiane

Prestiti per pensionati protestati

E' possibile che molti anziani siano risultati nel tempo dei “cattivi pagatori” e che, quindi, risultino protestati. Ovvio che, in questo caso, ci si chieda come poter uscire da questa situazione per poter avere accesso, durante la pensione, alla possibilità di richiedere dei finanziamenti e, l'unica strada praticabile a questo punto è la cessione del quinto della pensione.

Questo tipo di finanziamento è, tra l'altro, molto vantaggioso per la questione dei tassi e per l'ammontare minimo delle spese, rispetto ai normali prestiti esistenti.

Mini finanziamenti per pensionati: importo limitato ma veloce

Purtroppo a volte ci sono pensioni che sono di importo veramente minimo per poter avere accesso a qualsiasi tipo di prestito ma, anche in questi casi limite, esiste la possibilità di poter richiedere piccoli finanziamenti di importi che si aggirano attorno ai 1500 euro.

Grande pecca di questi mini finanziamenti sono i tassi di interesse decisamente alti che, seppur poco vantaggiosi, a volte rendono allettanti questi prestiti e vanno comunque presi in considerazione.

Come è possibile ottenere uno di questi prestiti?

Ecco come poter ottenere un prestito per pensionati:

  • fare più preventivi presso società finanziarie diverse
  • è possibile fare ricerche molto fruttuose anche online
  • recarsi presso la banca in cui si è titolari di un conto corrente presentando i preventivi a disposizione e sperare in una offerta più vantaggiosa
  • è possibile anche rivolgersi ad un consulente finanziario che, dietro pagamento di provvigione, si occuperebbe di tutta la gestione della pratica di prestito

I prestiti per pensionati Inps sono dei finanziamenti veri e propri e, per non incappare in truffe o finire vittima di situazioni spiacevoli, si raccomanda la massima informazione sempre e comunque e, perché no, un consiglio da chi ci è vicino non guasta mai.

Se vuoi acquistare e depositare le principali criptovalute, ricorda che i migliori wallet online sono 3: Coinbase, Spectrocoin. Invece per fare trading con le criptovalute il miglior trader affidabile è sempre Etoro.

Prestiti per Pensionati Inps: Ecco come Scegliere il finanziamento giusto
Vota l\'articolo

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie & Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi