Previsioni Bitcoin 2018 

Ormai siamo agli sgoccioli, il 2017 sta per terminare e tutti gli economisti, ma non solo, si interrogano su uno dei principali temi che ha rivoluzionato il trading. Esatto stiamo parlando delle criptovalute e in modo particolare dei Bitcoin e del suo valore iniziale.

In questo anno si è parlato molto di cosa sono i Bitcoin, come si usano e soprattutto come si “minano, cioè come si creano, in questa guida vorremmo affrontare un tema legato, ma diverso: le previsioni sui Bitcoin per il 2018. In sostanza, cosa succederà ai Bitcoin per il 2018.

Perché è utile analizzare il trend dei Bitcoin

Perché vogliamo affrontare questo tema? Semplice! Parlando di trading di Bitcoin dobbiamo capire anche come questi si evolveranno nel prossimo anno, perché da essi dipende anche la quotazione futura di tutte le altre criptovalute, quindi è necessario fare un'attenta analisi su quello che succederà ai Bitcoin nel breve e medio periodo, al fine di capire come si muoveranno nel 2018.

Oggi il Bitcoin ha raggiunto un nuovo massimo rispetto al dollaro USD, inoltre, come recentemente dichiarato dalla stessa azienda, dopo aver rotto il livello di resistenza del prezzo fissato in 7.000 dollari, in sole dodici ore, un successo incredibile per la criptovaluta, adesso il valore della moneta digitale Bitcoin  sembra intenzionata a salire ancora fino a raggiungere i 7.200 dollari e toccare i 7.500.

Cosa dicono le banche

Sembra scontato da dire, ma fin dall’inizio della nascita della criptovalute basata su blockchain, le banche le hanno sempre criticate, ovviamente per la loro enorme attrazione ed esponenziale crescita, che ad oggi parrebbe inarrestabile.

E' recente la pesante critica di Ilan Goldfajn, il presidente della banca centrale del Brasile, che ha paragonato il Bitcoin e il suo trading ad uno schema piramidale. Parafrasando la sua dichiarazione, Goldfajn sostiene che il Bitcoin è un asset finanziario senza un preciso equilibrio, paragonabile solo ad una bolla o ad una truffa.

Ma se escludiamo le critiche, ciò che è chiaro a chiunque è che oggi le criptovalute ed in special modo i Bitcoin stanno attirando investimenti enormi.

Previsioni 2018 a breve termine

Allora, come abbiamo già detto, il Bitcoin sta mostrando una crescita esponenziale piuttosto che una crescita costante, quindi cosa ci fa capire questo? Bè, ovvio, che si tratta di un sistema di supporto per una criptomoneta che si basa essenzialmente sulle speculazioni dei compratori e dei trader come anche sulla fiducia della moneta stessa e anche se sembra una premessa scontata è necessaria per spiegare come si comporterà il Bitcoin nel breve termine, quindi nel 2018.

In tutti gli investimenti ci sono e sempre ci saranno degli alti e dei bassi. Non sempre il prezzo potrà continuare a salire.

Oggi sulla base dei dati a disposizione, possiamo affermare che nonostante nell’ultimo mese la moneta abbia subito un temporaneo ribasso dovuto essenzialmente alla restrizione delle ICO (acronimo di Initial Coin Offering, offerta iniziale di monete, concetto recente di progetti di crowdfunding nel settore delle criptovalute) in Cina, la criptomoneta è finalmente in una fase di rialzo.

Dopo la variazione di questa settimana, il prezzo del Bitcoin sembra ancora intenzionato a salire. Sapete oggi quanto vale? Poco più di $ 7.100. A questo link potete vedere la quotazione dei Bitcoin in tempo reale.

In conclusione, possiamo dire che sta affrontando una resistenza superiore a 7.000 dollari.

In questo caso, il BTC ha attraversato quel prezzo poche volte questa settimana e ora sta negoziando tra il corridoio di $ 6.850 e $ 7.400.

Previsioni 2018 a medio e lungo termine

Ci sono poi le notizie importanti e gli andamenti di mercato che svolgono un ruolo fondamentale anche nella direzione dell’azione dei prezzi.

In questo caso si devono anche considerare eventi come il divieto dell’ICO in Cina e l’introduzione di una regolamentazione più rigorosa, tutte azioni che possono spingere il prezzo del trading Bitcoin in pochissime ore.

Infine si deve anche capire che il Bitcoin deve molto alle altre cripotvalute e come queste non sta crescendo costantemente, ma tutto questo lo fa sempre e comunque seguendo una logica di incremento.

I periodi di crescita attivi si intrecciano infatti con periodi di ribasso.

Se esaminiamo per esempio l’ultimo mese, è facile comprendere come il Bitcoin non solo ha aumentato il suo valore di prezzo facendo registrare un + 70 %, ma ha anche raggiunto e superato il massimo di sempre che era pari a 5.100 dollari.

Previsioni di investimento

La domanda che al termine di queste ipotesi possiamo formulare è una sola: Quanto potrà aumentare il prezzo di Bitcoin questa volta?

Non si deve considerare solo il fattore speculativo, ma si deve considerare che sia gli investitori professionali sia anche gli operatori dilettanti prestano sempre più attenzione al valore intrinseco e all’analisi fondamentale.

Oggi più che mai l’azione di prezzo può dipendere da importanti iniziative legislative, che potrebbero comportare l’adozione del Bitcoin come moneta ufficiale.

Alla fine non è difficile comprendere che i Bitcoin sono un mix di eventi positivi e negativi che influenzino il prezzo e quindi, è molto difficile comprendere per quanto tempo si manterrà l’attuale sali/scendi dei prezzi.

Cosa possiamo dire? Se dovessimo basarci sulle attività fino ad oggi i primi due periodi di crescita sono durati rispettivamente quattro mesi e un mese e mezzo. Al posto vostro cercherei subito di acquistare bitcoin con paypal prima di un eccessivo rialzo.

Speriamo che in questa guida abbiate trovato le informazioni che cercavate per diventare degli ottimi trader di Bitcoin.

Approfondimenti

 

Sommario
previsione bitcoin 2018
Nome Articolo
previsione bitcoin 2018
Descrizione
Quali saranno le previsioni sul valore del bitcoin nel 2018?
Autore
Tags:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi