Bonifico Bancario: Cosa è, Come Funziona

Senza ombra di dubbio oggi il bonifico bancario è il mezzo più conosciuto e utilizzato per il trasferimento di denaro.

Come funziona il bonifico bancario?

Ci sono delle linee guida da seguire per poter conoscere meglio un bonifico bancario o, meglio, esistono delle cose ben precise che  bisogna sapere sul bonifico bancario:

  • il trasferimento di denaro viene effettuato tra 2 entità: possono essere pubbliche o private, persone fisiche o giuridiche denominate tecnicamente ordinante e beneficiario
  • il trasferimento di denaro può essere effettuato in qualsiasi valuta
  • il soggetto che provvede al trasferimento dei fondi, come dice la parola stessa, è la banca che trasmette la somma ad un altra banca che, a sua volta, si occupa di depositare il denaro sul c/c della controparte.

Come si esegue materialmente un bonifico bancario

E’ bene specificare subito che esistono due modi per poter fare un bonifico bancario:

  • presso lo sportello della banca
  • in modalità online grazie all’ home banking comodamente da casa

Bisogna essere obbligatoriamente correntisti di una banca per fare un bonifico bancario?

Assolutamente no. La somma del bonifico può essere, infatti, pagata direttamente in contanti dall’ordinante al momento  della richiesta del bonifico. Ovviamente in questi casi non si potrà usufruire di alcuna agevolazione prevista dalla banca per i propri clienti.

Quali sono i dati da inserire in un bonifico bancario?

Per poter effettuare correttamente un bonifico bancario bisognerà assicurarsi di avere a disposizione i seguenti dati:

  1. I dati personali del soggetto ordinante (solo nel caso in cui non si fosse correntisti della banca ): nome, cognome, indirizzo, documento di identità
  2. I dati identificativi del beneficiario: nome e cognome
  3. I dati bancari del soggetto beneficiario: il codice IBAN
  4. Il codice BIC (chiamato anche SWIFT) necessario solo per bonifici internazionali per identificare la banca del destinatario
  5. Causale: il motivo del bonifico bancario (es. rimborso spese)

Quanto costa il bonifico bancario?

Il prezzo del bonifico bancario si aggira intorno agli 1 o 2 euro per le operazioni allo sportello ma, nel caso delle operazioni online effettuate con l’home banking il bonifico bancario è di solito gratuito.

Per quanto riguarda i bonifici internazionali, invece, il costo varia da banca a banca.

Quanti giorni occorrono per l’accredito?

Di solito l’accredito del bonifico bancario è pari ad 1 giorno lavorativo nel caso in cui le due parti beneficiano della stessa banca. In tutti gli altri casi si va dai 2 ai 4 giorni lavorativi.

Quanti bonifici bancari fai di solito? Preferisci recarti in banca o sei un amante dell’online?

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi